http://www.ativanwithoutprescription.com/ http://www.ambienonlinebuycheap.com/ http://www.exlpharmacy.com/ http://generics365.com/

Muscoli sempre giovani con bucce di mele e pomodori verdi - 10/09/2015

Roma, 10 settembre 2015 – Col passare degli anni, nonostante la continua attività fisica, la massa muscolare si riduce così come forza. E’ un fenomeno tipico della terza età che però in futuro potrebbe essere contrastato. Un team di scienziati dell’Università dell’Iowa (USA) sostiene di aver scoperto una proteina alla base della riduzione della massa muscolare e della perdita di forza, caratteristici dell’invecchiamento. Si chiama ATF4 ed è un fattore di trascrizione che altera l’espressione di alcuni geni a livello del muscolo scheletrico, causando in questo modo una ridotta sintesi proteica e di conseguenza una riduzione della massa e della forza. Secondo la ricerca esistono due composti naturali, uno presente nella buccia delle mele (acido ursolico) e uno nei pomodori verdi (tomatidina), in grado di ridurre l’attività dell’ATF4, nei topi vecchi. La supplementazione della dieta di questi animali con tomatidina e acido ursolico per due mesi, ha prodotto un aumento della massa muscolare del 10% e addirittura del 30% della forza muscolare. “L’acquisizione di tutte queste informazioni – ritengono gli autori -  potrebbe insomma portare ad una terapia specifica per contrastare l’atrofia e la perdita di forza muscolare nell’anziano”.