http://www.ativanwithoutprescription.com/ http://www.ambienonlinebuycheap.com/ http://www.exlpharmacy.com/ http://generics365.com/

Se il mal di schiena si accende, spegni la sigaretta - 31/10/2017

Roma, 31 ottobre 2017 – Siete fumatori e soffrite di mal di schiena? Forse dovreste abbandonare il vizio. Oppure siete tabagisti e avete la fortuna di essere in piena salute? Fate comunque attenzione! Dovete sapere, infatti, che il fumo è in grado di danneggiare anche il disco intervertebrale e favorire le alterazioni della spina dorsale. Lo conferma uno studio della Texas University, che ha seguito per 8 mesi 5.333 persone, fumatori e non fumatori: i ricercatori hanno verificato che il doppio (32% contro il 16,6%) di ex tabagisti ha ottenuto una riduzione del dolore superiore al 30%. La spiegazione risiede nel fatto che, oltre ai noti effetti nocivi del fumo (apparato respiratorio in primis), c’è anche quello, spesso dimenticato, a carico dei dischi intervertebrali. Ebbene sì. A ciò si aggiungono i fenomeni di vasocostrizione sanguigna indotti dalla nicotina, che provocano un ridotto apporto di sostanze nutritive. Forse sui prossimi pacchetti verrà aggiunta la scritta: “Il fumo fa venire anche il mal di schiena!”.