Lorenzin: nel Fondo Sanitario Nazionale previsti 2 miliardi in piu' - 16/09/2015

Roma, 16 settembre 2015 - “Nel Fondo Sanitario Nazionale non sono previsti tagli lineari e ci sono due miliardi in più”. E’ quanto ha affermato ieri, commentando le parole del Premier Matteo Renzi, il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin. “Ovviamente farò in modo di avere più risorse possibili per andare verso il tendenziale del DEF che noi avevamo approvato nel Patto della Salute - ha commentato la Lorenzin -, ma questo significa che il comparto sanità non viene più aggredito che non ha un decremento del finanziamento ma che invece comincia a crescere nuovamente. Ricordo che nella legge di stabilità del 2015 eravamo a 112 miliardi e poi le regioni hanno deciso di ridursi - ha aggiunto il Ministro -. Questa diminuzione è molto tosta per la gestione del sistema sanitario che avverrà per il 2015. Per il 2016 credo che dobbiamo mantenere almeno il fondo previsto dal patto della Salute per il 2015, attuare la spending review interna con il programma di risparmi e reinvestire nel sistema sanitario. Nessuno può pensare che aumenta il fondo e non si fa la revisione”. 
 
http://www.healthprose.org/