Natale senza “bionde”? Si può fare! - 15/12/2017

Roma, 15 dicembre 2017 – La sigaretta è una delle principali nemiche della nostra salute. Eppure, i fumatori in Italia sono oltre 10 milioni. “Le vacanze di natale rappresentano un ottimo momento per smettere di fumare – afferma la prof.ssa Silvia Novello Presidente di Women Against Lung Cancer in Europe (WALCE) -. Il relax delle ferie, le tante distrazioni, la compagnia e il sostegno di amici e parenti sono infatti ottimi incentivi per chi ha deciso di dire addio alle “bionde”. Perdere il vizio è difficile ma non impossibile.

Bastano alcune semplici regole”.
 
Ecco le principali:
– Ricorda che lo stress iniziale è normale e diminuisce col tempo
– Cambia le abitudini: mangiate più leggero, preferite l’acqua agli alcolici e bevete meno caffè
– Tieniti occupato con qualche hobby per pensare il meno possibile alle sigarette
– Non utilizzare periodi di crisi per dire “ne fumo solo una”
– Evita tutte le situazioni che rappresentano un invito a fumare
-Premiati, usa ad esempio i soldi risparmiati per farvi un regalo