La dieta mediterranea, un mare di benessere per tutto l’organismo - 16/03/2018

Roma, 16 marzo 2018 – Dal 2010 è stata riconosciuta come patrimonio dell’umanità da parte dell’UNESCO. Da sempre è apprezzata e gustata da milioni di persone in tutto il Pianeta e gli esperti la considerano la più salutare. E’ la dieta mediterranea, un tipo di alimentazione che contraddistingue il Paesi che si affacciano sul Mare Nostrum e che presenta innumerevoli benefici anche per quanto riguarda la prevenzione delle gravi malattie. E’ dimostrato scientificamente che riduce del 10% la mortalità da cancro.
Ecco le sue principali caratteristiche:
– alimentazione varia ed equilibrata: il nostro organismo, per funzionare nel modo corretto, necessita di tutte le tipologie di nutrienti. Alcuni sono essenziali per compensare il bisogno di energia. Altri invece sostengono il continuo ricambio cellulare e rendono possibili i processi fisiologici e le nostre funzioni protettive
– grandi quantità di frutta e verdura: pochi invece sono i cibi consumati che contengono grassi saturi e colesterolo
– il condimento primario l’olio d’oliva extravergine: è ricco acido oleico, che aiuta a mantenere basso il livello di colesterolo e fornisce una buona protezione contro alcune neoplasie
– il pesce (soprattutto azzurro) viene preferito spesso alla carne: quest’ultima viene consumata in quantità limitata. E’ un’ottima fonte di preziosi grassi polinsaturi omega-3
– i pasti sono solitamente tre principali (colazione, pranzo e cena) più due spuntini a metà mattina e merenda