Aumento di peso con l’addio alle bionde? I benefici per il cuore rimangono! - 2016-03-07

Roma, 7 marzo 2016 - Quando si smette di fumare si ha generalmente la tendenza ad ingrassare. Vi siete mai chiesti se questo aumento di peso può in qualche modo aumentare il rischio di problemi cardiovascolari? Una domanda a cui hanno voluto rispondere un gruppo di ricercatori del Massachusetts General Hospital di Boston, in uno studio pubblicato sulla rivista JAMA report. Secondo il team di esperti, i benefici per il cuore sarebbero indiscutibili anche se si prende qualche chilo. Per giungere a questa conclusione i ricercatori hanno monitorato per oltre 25 anni lo stato di salute di oltre 3.000 volontari tra fumatori, non fumatori ed ex fumatori. I risultati parlavano chiaro: le persone che smettevano avevano un rischio di incorrere in un evento cardiovascolare più basso di oltre il 50% rispetto a chi ha continuato a fumare e questo dato non cambiava in coloro che prendevano da 2,5 a 5 chili dall’ultima sigaretta. Un’altra scusa per chi non vuole abbandonare la sigaretta va quindi…in fumo.
 
http://www.healthprose.org/