http://www.ativanwithoutprescription.com/

Studio: fumare danneggia gravemente anche il cervello - 2016-04-06

Londra, 06 aprile 2016 - Il fumo di sigaretta provoca danni gravissimi al nostro cervello. A sostenerlo sono gli studiosi del King's College di Londra (Regno Unito) che, dopo aver seguito per otto anni 8.800 persone con più di 50 anni, hanno dimostrato che il vizio del fumo fa marcire il cervello e danneggia memoria, apprendimento e ragionamento più di quanto facciano pressione alta e sovrappeso. Lo studio è stato pubblicato su Age and Ageing. I ricercatori hanno indagato il rapporto tra la probabilità di sviluppare un infarto o un ictus e lo stato di benessere del cervello. La salute dei partecipanti è stata valutata all'inizio dello studio, poi dopo 4 e 8 anni, attraverso test appositamente formulati. A conti fatti, è emerso che il rischio di incorrere in un attacco di cuore o in un ictus è “significativamente associato al livello di declino cognitivo”, e che tra il fumo e punteggi più bassi nei test risulta un’“associazione coerente”.

 
http://www.healthprose.org/