http://www.ativanwithoutprescription.com/

Piatti pronti? OK ma scegliete sempre la qualità! - 2017-05-03

Roma, 3 maggio 2017 – Sempre più italiani mangiano piatti pronti freschi o surgelati. Secondo un’indagine tra maggio 2015 e maggio 2016 la crescita è stata dell’oltre 18% e gli incrementi maggiori sono stati registrati tra i primi piatti (+26,5%) e le preparazioni esotiche (+27,7%). Il principale motivo di questo aumento è da ricercare nella praticità di questi prodotti che possono rappresentare un’ottima soluzione a cena e a pranzo. I piatti pronti devono ovviamente rispettare tutta una serie di norme e parametri stabiliti dal Ministero della Salute. Questi prodotti possono essere tranquillamente consumati e oltre al gusto non dimenticatevi di scegliere la qualità sia degli ingredienti che dei valori nutrizionali. Le lasagne con ragù di verdure e Strachicco, per esempio, hanno solo l’1.01 grammi di grassi saturi (su 100 grammi di prodotto) 0,78 grammi di sodio. Sono un perfetto piatto pronto per pranzi e cene veloci. Il loro gusto ricorda la tradizione: leggere, facili da digerire e soprattutto prive di derivati animali. Le sottili sfoglie di pasta sono assolutamente senza uova. La besciamella che le condisce è realizzata per il 50% con lo Strachicco che le dona cremosità e gusto. Questo prodotto è una valida e fresca alternativa vegetale che viene ottenuto da riso integrale germogliato. Non contiene né conservanti né coloranti e può essere consumato da tutti, anche chi ha problemi di intolleranza al lattosio.
 
http://www.healthprose.org/